Ritrovato rostro decorato nel mare delle Egadi

Lo sapevi che… è stato ritrovato per la prima volta un rostro decorato nel mare delle Egadi?

“Egadi 18”: così si chiama il rostro che raffigura una vittoria alata – quella dei Romani sui Cartaginesi.

Gli archeologi hanno rinvenuto il reperto a circa 70-90 metri di profondità nel mare dell’Isola di Levanzo.

La “Battaglia delle Egadi” nel 241 a. C. tra Romani e Cartaginesi  – uno dei conflitti navali più importanti – ha avuto luogo proprio nei nostri mari.

Il sindaco di Favignana, Pagoto, commenta così: «Ancora una volta l’intuizione e le ricerche degli studiosi ci hanno regalato grandi scoperte e risultati straordinari che testimoniano il patrimonio storico custodito nei nostri mari. La valorizzazione dei Beni culturali e ambientali rappresenta per le isole Egadi un importante strumento di promozione turistica».

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *