fbpx

Enigmistica trapanese

Da qualche settimana nelle edicole trapanesi si può trovare una particolare rivista di enigmistica. Sfogliandola vi si trovano i classici giochi a cui siamo abituati, sciarade, rebus, parole crociate e le immancabili vignette.

A prima vista sembra l’ennesima copia della più famosa “Settimana Enigmistica”, della quale potevamo non sentire la necessità, ma a ben guardare qualcosa di differente c’è, anzi, molto più di qualcosa.

I giochi, le definizioni, i quiz, hanno al proprio interno o nelle soluzioni elementi che richiamano il territorio, la storia, le tradizioni locali e le espressioni dialettali. Cosi, una sciarada restituisce nella soluzione il nome di una via di Trapani, i titoli dei giochi comprendono parole in dialetto e “sudoku” diventa su ddocu (sono li) e le parole del crucintarsio sono espressioni dialettali.

Una rivista di enigmistica per scoprire un territorio?

Edita da Quick Edizioni Trapani l’ ”Enigmistica Trapanese” è la prima rivista geolocalizzata di giochi e passatempo. Un prodotto editoriale che, come dice l’editore Silvio Piazza, è “una piccola impresa voluta e cominciata comunque con determinazione, che unisce la passione per il mio lavoro a quella per l’enigmistica, entrambi coltivati da vari decenni, per tentare di dare una mano, in forma assolutamente inedita, forse anche in ambito nazionale, alla diffusione della cultura locale e dialettale tra giovani e meno giovani puntando sulla curiosità della ricerca, oggi fin troppo legata all’uso di internet e social, alla riscoperta di tanti aspetti della nostra trapanesità immeritatamente dimenticata o sopita. Un’idea che non copia nessun’ altra”.

Silvio Piazza, l’amministratore di Quick Edizioni Trapani, sembra aver colto nel segno perché, leggendo le definizioni, le istruzioni dei giochi, le domande dei quiz la rivista ci porta a scoprire indizi sulla città, le sue frazioni, i suoi segreti, le sue caratteristiche peculiari. Cosi, ad esempio, il gioco accura ‘o riquadru oltre a divertirci ci rivela un particolare disegno di Piranesi conservato alla Biblioteca Fardelliana oppure il “sionò ci informa sull’uso della Colombaia prima del XIX secolo, e ancora L’Allegoria della terra, un quadro esposto al Museo Pepoli, diventa oggetto della “Caccia ai particolari”. Attraverso il gioco, cosi come accade da bambini, si acquisiscono nuove informazioni che, proprio grazie a questa modalità di apprendimento, restano maggiormente fissate nella nostra mente.

Un istruttivo passatempo

L’ ”Enigmistica Trapanese” è un ottimo esempio di come una impresa possa essere parte attiva nello sviluppo di un territorio e della comunità che vi risiede.  

Non sappiamo se accoglierà il favore del pubblico, noi ci auguriamo di si, anche di quelli più giovani che, a torto, potrebbero ritenere l’enigmistica una cosa da “vecchi”. A noi piace l’idea che si possano ricevere informazioni, scoprire curiosità, apprendere qualcosa sul luogo dove si abita, o che si visita, mentre ci si rilassa con un’attività ludica come l’enigmistica. Ancor di più ci piace l’idea che i  turisti possano decidere di approfondire visitando i luoghi citati dalla rivista o di ritrovare, nelle loro passeggiate, parlando con le persone i termini, i detti e le parole che hanno scoperto completando un rebus o un puzzle.

Benvenuta “Enigmistica Trapanese”.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Natura E Svago

Su una sdraio in riva al mare o immersi nella frescura degli alberi; aggrappati ad una parete rocciosa o spinti dal vento tra le onde del mare…che si preferisca la natura, lo sport, il divertimento o il relax, qui concedersi la vacanza “ideale” è possibile. Scopri i luoghi e le attività che puoi svolgere sul nostro territorio e investi nel migliore dei modi il tuo tempo, per un soggiorno indimenticabile.

Itinerari

Natura, arte, storia, enogastronomia…Crocevia di dominazioni che si sono succedute nei secoli, lasciando magnifiche testimonianze del loro passaggio, la nostra terra offre molteplici spunti di lettura, alla scoperta di un territorio piuttosto vario. Non perdere gli itinerari consigliati!

Patrimonio Culturale

Culla di civiltà, popoli e culture…ogni scorcio della nostra terra narra di storie, miti e leggende che spesso si intrecciano al punto da non riuscire a capire cosa sia vero e cosa no. Dai siti archeologici, testimonianza delle prime dominazioni, ai borghi medievali; dai sistemi di fortificazione all’architettura del Novecento, sono davvero tante le testimonianze del passato, oggi divenute meta di turisti provenienti da tutto il mondo.

Tipicità

Il sapore inconfondibile dei prodotti tipici; i profumi e i colori delle tavole imbandite che raccontano di tradizioni tramandate; la manualità dei nostri artigiani e la bellezza dei loro manufatti…un viaggio dentro il viaggio che ogni turista non può fare a meno di vivere per scoprire, fino in fondo, la vera essenza della nostra Sicilia.